The Earth is not an ashtray!

17 Ott

I mozziconi delle sigarette. Nemici giurati di qualsiasi senso civico e ambientale. Sono quella parte della spazzatura che più di tutte è gettata per strada: ogni giorno vi è una pioggia di ben 2 miliardi di mozziconi da un popolo di fumatori di circa 1 miliardo e 200milioni, quindi una media di due sigarette a fumatore.

Ciò dipende da due cause principali: la mancanza di attenzione da parte dei fumatori e la mancanza di cestini nelle zone di transizione, come fuori dagli edifici, dalla metro o presso le fermate degli autobus.

Cosa c’è di così tremendo all’interno dei mozziconi? Basti innanzitutto pensare che sono costituiti da acetati di cellulosa, sostanze molto poco biodegradabili: la decomposizione può prendere dai 18 mesi fino ai 10 anni, a seconda delle condizioni atmosferiche in cui si trova. I filtri di sigarette usati sono pieni di tossine: nei mozziconi sono stati trovati ben 4200 prodotti di decomposizione chimici contenuti in erbicidi, fungicidi e insetticidi, appunto usati per la raccolta del tabacco.

I mozziconi , oltre alla loro ‘durata’ nell’ambiente dopo essere stati gettati, rilasciano prodotti cancerogeni come ammoniaca, diossido di azoto, arsenico che a contatto con l’acqua rapidamente si infiltrano nel terreno. Con un solo mozzicone di sigaretta 40 litri d’acqua vengono inquinati per una durata di più di 7 giorni. Per di più danneggiano la catena alimentare: piccoli crostacei, pulci d’acqua e batteri vengono eliminati per il cambiamento di pH dell’acqua stessa, organismi fondamentali nella catena alimentare.

Altro annoso problema: sulle strade gli animali spesso confondono i mozziconi con del cibo. In alcuni casi portano problemi all’alimentazione, in altri casi anche la morte degli sfortunati. I mozziconi sono, per quanto riguarda il mare, causa delle malattie di numerose balene e uccelli marini. Loro non fumano, ma come tutti i non fumatori, hanno grossi problemi di convivenza con le sigarette.

La Terra non è un portacenere!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: