Caro Monitor, quanto ci costi…

20 Set

Molti di noi pensano che per fare un cambiamento globale abbiano bisogno di azioni globali. Invece, a volte, anzi, quasi sempre, basta spegnere un interruttore. Una cosa banale che tuttavia molti di noi non fanno, a partire dal computer dell’ufficio.

Anche se non sei tu a pagare, pensa all’ambiente e soprattutto al luogo in cui chi dopo di te starà su questo pianeta. Spegnere monitor e simili durante lunghe riunioni incide sui consumi quotidiani fino al 20%.

Ma ancora, cos’è quella lucina laggiù che brilla nel buio? Credete di aver spento il televisore, in realtà è nella sinistra modalità di preaccensione. Ovvero: sta succhiando soldi dal tuo portafogli  (qualcosa tra i 75 e 150€ l’anno) e soprattutto brucia energia non solo per il tuo, ma anche per il nostro domani: secondo Legambiente nelle case italiane il consumo dovuto allo stand-by consuma quasi 500 kWh procapite. Un furto.

E non parliamo di stampanti, videoregistratori e qualsiasi terminale con la lucina tanto ‘amata’.

Come fare: soluzioni pratiche per l’uso. Cercate di usare delle ciabatte che possa unire insieme più elettrodomestici , per esempio tv, lettore dvd, decoder , così da poterli staccare tutti e tre contemporaneamente dalla corrente elettrica. Cercate , se proprio non potete farne a meno, elettrodomestici con preaccensione più parsimoniosa.

Altrimenti, potete usare fantasiosi chip “azzera-consumi” dall’estremo Oriente. Peccato che arriveranno sui mercati solo nel 2015.

The real Bio TV

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: